fbpx

Guida ai Pannolini Lavabili

La soluzione di pannolini lavabili incuriosisce molti ma è difficile abbandonare una soluzione ormai ben radicata dagli usa e getta. Per questa ragione è bene focalizzarsi sul benessere per il bebè, per la famiglia e per la Terra, l’unica che abbiamo.

L’uso della lavatrice e del detersivo non annulla il risparmio economico e l’impatto sull’ambiente?

Assolutamente No. I pannolini si lavano da 40° a 60° aggiungendo poco detersivo. Studi dimostrano che l’impatto ambientale del lavaggio è minore rispetto a quello di produzione e smaltimento degli U&G.

I Pannolini Lavabili non sono troppo ingombranti?

La vestibilità dipende molto dalla tipologia del pannolino scelto, dal tessuto, dal numero di inserti

Non sarà troppo impegnativo usare i Pannolini Lavabili?

Comporta un po’ di organizzazione: un contenitore per raccogliere i pannolini sporchi, il cambio è come negli U&G, bisogna togliere gli eventuali residui solidi

Per quanto tempo tengono i Pannolini Lavabili?

In generale è consigliato un cambio ogni 2/3 ore, ed è  la stessa indicazione che i pediatri danno per gli U&G

Rimangono Più umidi dei pannolini U&G?

Si. Il super-asciutto degli U&G è dovuto dalle sostanze chimiche che si trovano all’interno. Nei PL l’umido ( maggiore o minore a secondo del tessuto) consente ai bambini di acquisire prima la sensazione di bagnato, e quindi di passare più velocemente dal pannolino al vasino.

Il pannolino lavabile è composto da una parte esterna impermeabile ma traspirante e una parte assorbente di tessuto.

I pannolini lavabili sono facili da utilizzare, l’impegno richiesto realmente è semplicemente l’informazione che precede il loro utilizzo.

Per la scelta del pannolino adatto al nostro bambino dobbiamo è indispensabile saper che esistono diverse tipologie di Pannolini Lavabili:

Due Pezzi, una parte interna (MUSLIN, Prefold , Fitted, Ciripà), e una parte esterna (si chiama cover) che garantiscono impermeabilità e traspirabilità;

Pocket, composti da una mutandina con strato esterno impermeabile e traspirante, in cui è cucito uno strato interno che forma una “tasca” in cui vengono inseriti gli inserti assorbenti;

Tutto in due (AI2 = All In Two), la parte assorbente e quella impermeabile sono unite con bottoncini o velcro, e si possono separare per agevolare l’asciugatura;

Tutto in uno (AIO = All In One), sono i pannolini già pronti all’uso, con mutandina impermeabile e inserto assorbente cuciti insieme.

Quando tornare indietro ha un senso… state andando avanti! W. Berry

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: